borsino rifiuti
 
06 / 06 / 2019

ambiente Traffico illecito di rifiuti per migliaia di tonnellate: arrestato Guglielmo Mattei di Padenghe


Traffico illecito di rifiuti per migliaia di tonnellate: arrestato Guglielmo Mattei di Padenghe

Traffico illecito di rifiuti: arrestato imprenditore, società sotto sequestro


Nel lungo elenco dei 20 arresti per la maxi-inchiesta sul traffico e lo stoccaggio illecito di rifiuti c'è anche l'imprenditore Guglielmo Mattei di Padenghe sul Garda



Traffico illecito di rifiuti per migliaia di tonnellate: arrestato Guglielmo Mattei di Padenghe
Non è indifferente il ruolo bresciano nella maxi-inchiesta sul traffico e lo stoccaggio illecito di rifiuti, non solo urbani ma anche rifiuti industriali e pericolosi, che ha portato all'arresto di 20 persone, il sequestro di beni per oltre 1 milione di euro, sigilli a capannoni e discariche abusive in tutto il Nord Italia. Anche in provincia di Brescia: nel lungo elenco ci sono capannoni anche a Pontevico e Torbole Casaglia, siti di stoccaggio dove sono stati individuate più di 1700 tonnellate di rifiuti.





Condividi l'inserzione sui social

facebook     linkedIn     twitter    

I Prezzi Delle Materie Prime Seconde
Visualizza tutti i prezzi delle materie prime seconde
Valore dei rifiuti per il riciclo e lo smaltimento
Visualizza tutti i prezzi dei rifiuti a riciclo e smaltimento


Alcune dei nostri clienti

borsino rifiuti


BorsinoRifiuti è un marchio di Taebioenergy srl | via Magretti 22 - 20037 Paderno Dugnano (Mi) | P.IVA : 09179170965 | Tel 02 9102174 - e-mail: info@borsinorifiuti.com
Privacy - Credits - Cookies - © 2020 Borsino rifiuti