borsino rifiuti
 
14 / 10 / 2020

ambiente Trasporto abusivo di rifiuti speciali




La Polizia Locale del comune di Reana del Rojale ha denunciato un 40enne italiano, nato a Palermo, ma residente nel comune di Tavagnacco, 'pizzicato' a effettuare un trasporto abusivo di rifiuti speciali. A seguito di diverse segnalazioni dai cittadini in merito all’abbandono e al deposito incontrollato di rifiuti, la Municipale ha iniziato una serie di controlli, per acertare la regolarità dei trasporti.


Nell’ambito delle verifiche, questa mattina è stato fermato e sottoposto ad accertamenti un autocarro carico di materiale derivato da attività di demolizione.


L’uomo alla guida, pur avendo partita Iva ed essendo titolare di un’attività impegnata in lavori edili, non è stato in grado di esibire i formulari attestanti la provenienza degli stessi e, soprattutto, la loro destinazione. Considerata l’anomalia del comportamento, la Polizia Locale ha deciso di verificare se il mezzo fosse autorizzato al trasporto di rifiuti.


Condividi l'inserzione sui social

facebook     linkedIn     twitter    

I Prezzi Delle Materie Prime Seconde

Valore dei rifiuti per il riciclo e lo smaltimento


Alcune dei nostri clienti

borsino rifiuti


BorsinoRifiuti è un marchio di Taebioenergy srl | via Magretti 22 - 20037 Paderno Dugnano (Mi) | P.IVA : 09179170965 | Tel 02 9102174 - e-mail: info@borsinorifiuti.com
Privacy - Credits - Cookies - © 2020 Borsino rifiuti