borsino rifiuti
 
03 / 11 / 2019

ambiente RIDUZIONE DELLA TARI E PRESENTAZIONE MUD CON BORSINO RIFIUTI


Riduzione della Tari sui rifiuti speciali




OLTRE ALLA GESTIONE AL MIGLIOR PREZZO DEI TUOI RIFIUTI, TRAMITE LE FILIERE CONVENZIONATE, PUOI RICHIEDERE A BORSINO RIFIUTI LA VERIFICA PER LA RIDUZIONE DELLA TARI, AGGIORNARE SISTEMATICAMENTE IL TUO REGISTRO CARICO E SCARICO E CONFERIRE MANDATO  PER LA REDAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA PRESENTAZIONE DEL MUD PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO.


Per quanto riguarda i rifiuti speciali, lo smaltimento è a carico di chi li ha prodotti, che deve anche dimostrare attraverso l'opportuna documentazione, che il trattamento sia avvenuto in linea con la norma vigente. Chi produce rifiuti speciali può chiedere, sempre in base al regolamento comunale, una riduzione sulla Tari, proporzionale alla quantità di rifiuti smaltita.La tariffa dovuta dalle utenze non domestiche è ridotta in proporzione alle quantità di rifiuti assimilati che il produttore dimostri di aver avviato al recupero nell’anno di riferimento, mediante presentazione della 4^ copia del formulario debitamente controfirmata e datata o altro documento equipollente. Per «recupero» si intende, ai sensi dell’art. 183, comma 1, lett. t), del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152, una qualsiasi operazione il cui principale risultato sia di permettere ai rifiuti di svolgere un ruolo utile, sostituendo altri materiali che sarebbero stati altrimenti utilizzati per assolvere una particolare funzione o di prepararli ad assolvere tale funzione, all’interno dell’impianto o nell’economia in generale.La riduzione fruibile, in ogni caso non superiore alla sola quota variabile della tariffa dovuta dall’utenza, è pari al prodotto tra la quantità documentata di rifiuti assimilati - con esclusione degli imballaggi secondari e terziari - avviata al recupero e l’importo unitario di 0,02 euro/kg. 

La riduzione è riconosciuta, sulla base di apposita istanza annuale con allegata la documentazione necessaria da presentarsi, a pena di decadenza, entro il 28 febbraio dell’anno successivo a quello di riferimento e comunque non oltre la data di presentazione della dichiarazione di cessazione dell’occupazione.La riduzione opera di regola mediante compensazione alla prima scadenza utile. I produttori del rifiuto iscritti al portale oltre ad usufruire dei servizi  delle filiere di raccolta di Borsino Rifiuti per poter risparmiare o guadagnare sulla gestione dei propri rifiuti potranno usufruire di abbonamenti utili per ottenere i seguenti servizi  :



Acquistando un  GOLD 100 C si ha diritto ad un abbonamento che fa ottenere :




  • Documentazione necessaria per l’istanza di riduzione della TARI

  • Ad ogni ordine il documento riassuntivo di aggiornamento online per la compilazione del registro di Carico e Scarico





PRESENTAZIONE MUD


DENUNCIA ANNUALE RIFIUTI – MUD 


Nel rispetto delle normative relative alla gestione dei rifiuti, è d’obbligo presentare OGNI ANNO  la dichiarazione annuale dei rifiuti prodotti e/o smaltiti nel corso dell’anno precedente. Tale dichiarazione va presentata alla Camera di Commercio della provincia in cui ha sede l’unità locale cui la dichiarazione si riferisce, con il relativo versamento del diritto di segreteria.


ATTIVITÀ SVOLTA DA BORSINO RIFIUTIPer i soggetti obbligati, lo studio garantisce l’assistenza per la verifica dei dati inseriti nei registri di Carico/Scarico rifiuti, l’elaborazione del riepilogo dei quantitativi, suddiviso per le varie tipologie di rifiuto gestite, con successiva compilazione e presentazione del MUD alla CCIAA competente per territorio, inviandovi copia del MUD trasmesso o in alternativa inviare la documentazione al tuo consulente amministrativo. 



SANZIONII soggetti tenuti alla denuncia, che non effettuino la comunicazione, o la effettuino in modo incompleto o inesatto, sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da € 2.600,00 a € 15.500,00; se la comunicazione è effettuata entro il sessantesimo giorno dalla scadenza del termine stabilito ai sensi della legge 25 gennaio 1994, n. 70 si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da € 26,00 a € 160,00.




Acquistando un  GOLD 200 C si ha diritto ad un abbonamento che fa ottenere :




  • Quanto previsto nell’ abbonamento GOLD 100 C

  • Presentazione del MUD alla CCIA competente per territorio con invio copia del MUD trasmesso.







Abbonarsi al servizio è semplice, clicca sull'immagine ed acquista il tuo abbonamento ai servizi di Borsino Rifiuti


Riceverai una mail con i riferimenti telefonici del tuo consulente Borsino Rifiuti territoriale e indicazioni della documentazione da fornirci.





download pdf TARI E MUD CON BORSINO RIFIUTI
Condividi l'inserzione sui social

facebook     linkedIn     twitter    

I Prezzi Delle Materie Prime Seconde

Valore dei rifiuti per il riciclo e lo smaltimento


Alcune dei nostri clienti

borsino rifiuti


BorsinoRifiuti è un marchio di Taebioenergy srl | via Magretti 22 - 20037 Paderno Dugnano (Mi) | P.IVA : 09179170965 | Tel 02 9102174 - e-mail: info@borsinorifiuti.com
Privacy - Credits - Cookies - © 2020 Borsino rifiuti