borsino rifiuti
 
07 / 09 / 2020

notizie sui mercati Borsino Rifiuti Round B da 1 milione di Euro a settembre su Back to Work 24


Borsino Rifiuti, la piattaforma italiana che permette di gestire in modo immediato gli scarti di produzione di privati, aziende ed enti pubblici, ha avviato a luglio 2020 un aumento di capitale da 1 Milione di Euro.


Nel mese di Luglio hanno partecipato a tale aumento, gli attuali soci (240) che hanno sottoscritto l’aumento finanziandolo per il 16% (160.000 Euro).


Sarà possibile partecipare all’aumento e sottoscrivere il rimanente 84% dal 28 settembre 2020 direttamente sulla piattaforma di equity crowdfunding Back To Work 24 (www.backtowork24.it).


La valutazione pre money della società è di 7.221.000 Euro mentre la cifra attualmente raccolta fino ad ora nei round di finanziamento precedenti e dell'AUCAP di prelazione riservato ai soci è pari a 574.000 Euro.


Siamo davvero orgogliosi della fiducia ottenuta dagli investitori e dal crescente numero di clienti . Questo è lo stimolo giusto per  continuare a crescere e arricchire i nostri servizi.


Oggi Borsino Rifiuti ha raggiunto accordi quadro con associazioni, enti pubblici nazionali e Banche  che gli permetteranno un elevato grado di scalabilità dei servizi di gestione degli scarti, dei rifiuti e delle materie prime derivate dalle operazioni di riciclo.



Condividi l'inserzione sui social

facebook     linkedIn     twitter    

I Prezzi Delle Materie Prime Seconde

Valore dei rifiuti per il riciclo e lo smaltimento


Alcune dei nostri clienti

borsino rifiuti


BorsinoRifiuti è un marchio di Taebioenergy srl | via Magretti 22 - 20037 Paderno Dugnano (Mi) | P.IVA : 09179170965 | Tel 02 9102174 - e-mail: info@borsinorifiuti.com
Privacy - Credits - Cookies - © 2020 Borsino rifiuti